ANDREA DE CESARIS - MARRELLA S.p.A. GRAND PRIX ENGINEERING RACING TEAM F1

Vai ai contenuti

Menu principale:

ANDREA DE CESARIS

NEWS > 2014

Muore Andrea De Cesaris

Il 5 ottobre 2014 è oramai di diritto entrato nel libro nero dei giorni da dimenticare da parte del mondo dei motori e della Formula 1 in particolare. Dopo la tragedia avvenuta al GP del Giappone con il violentissimo scontro di Bianchi contro una ruspa intervenuta a bordo pista per spostare la Sauber di Sutil, nel tardo pomeriggio è arrivata la notizia di un altro incidente che coinvolge da vicino il circo della F1. Mentre il pilota francese della Marussia sta ancora lottando tra la vita e la morte, a non farcela è stato Andrea De Cesaris, ex pilota ritiratosi nel 1994 e oggi deceduto sul raccordo Anulare romano dopo un violentissimo impatto con la sua moto contro il guard rail.
Nato nel 1959, Andrea De Cesaris aveva debuttato in Formula 1 nel 1980 e corse sulle piste dei più importanti circuiti internazionali fino al 1994 con tantissimi team tra cui Alfa Romeo, McLaren, Ligier, Minardi, Brabham, Rial, Scuderia Italia, Jordan, Tyrrell e Sauber. De Cesaris non aveva mai conquistato alcun importante successo ma era stato comunque un pilota stimato e rispettato da colleghi e cronisti per il suo modo di interpretare le corse, sempre al limite. Tanto da essere stato soprannominato dalla stampa inglese “Andrea De Crasheris” per i numerosi incidenti in pista.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu